Casa > Notizie > Company Dynamics > Prospettive brillanti per la c.....

Notizie

Prospettive brillanti per la cooperazione economica

  • Autore:Gelsomino
  • Fonte:China Daily
  • Rilasciare il:2019-06-04
Cina e Russia dovrebbero cogliere le opportunità in settori come il turismo, l'agricoltura, l'hi-tech, la tecnologia dell'informazione e il commercio elettronico.

Le relazioni Cina-Russia hanno subito colpi di scena negli ultimi sette decenni dal 1949. È difficile per i due paesi vicini, entrambe grandi potenze nel mondo, ignorarsi a vicenda, geograficamente, politicamente, economicamente o culturalmente, e hanno relazioni.


Negli ultimi 70 anni, i due paesi hanno avuto i migliori rapporti e anche i peggiori, dall'essere stretti alleati ai conflitti di confine, e infine alla normalizzazione delle relazioni bilaterali. Ora, i due hanno i migliori rapporti tra i principali paesi.


In virtù della vicinanza geografica, quando due grandi paesi vicini si aprono sinceramente la porta l'uno all'altro e stabiliscono relazioni amichevoli, ciò porterà grande comodità ai loro scambi politici, economici e interpersonali e le relazioni Cina-Russia si stanno rapidamente rafforzando. tutti i fronti.


Tuttavia, rispetto alle relazioni politiche in costante miglioramento, la cooperazione e gli scambi economici bilaterali sono in ritardo. Sebbene abbiano ottenuto alcuni primi e importanti risultati in questo senso - il volume degli scambi bilaterali ha superato i 100 miliardi di dollari l'anno scorso e si prevede che raggiungerà i 200 miliardi di dollari nel 2024 - la cooperazione economica tra i due paesi ha ancora un grande potenziale da sfruttare.


Soprattutto, i due paesi sono altamente complementari in termini di strutture economiche, industriali e di risorse. La Cina è uno dei maggiori importatori di energia al mondo mentre la Russia è uno dei maggiori esportatori. La vicinanza geografica rende abbastanza conveniente per la Russia vendere le sue abbondanti risorse naturali, come petrolio, gas naturale, legname e metalli, alla Cina.


Tuttavia, gli investimenti cinesi in Russia non hanno registrato una rapida crescita. Il principale partner economico della Russia è l'Europa. Nonostante le sanzioni imposte dall'Unione Europea, il volume degli scambi tra Russia e Unione Europea è quattro volte quello del commercio russo con la Cina.

Gli investimenti diretti dalla Cina alla Russia si sono concentrati in alcuni settori ed sono per lo più sostenuti da prestiti garantiti dal governo invece di essere dominati dalle imprese. Questo, di fatto, ha influito sul livello e sulla profondità della cooperazione economica bilaterale.


A mio parere, il ruolo dei meccanismi di mercato nella cooperazione commerciale ed economica Cina-Russia dovrebbe essere rafforzato per esercitare appieno le funzioni di entità di mercato e liberare la vitalità delle imprese. In questo momento, la cooperazione economica bilaterale è per lo più promossa dalle forze governative, mentre il potenziale delle imprese, in particolare delle piccole e medie imprese, deve ancora essere sfruttato appieno. Nel promuovere la cooperazione economica, dobbiamo rispettare le regole del mercato, con l'uguaglianza e i vantaggi reciproci come principi di base e tenere conto delle reciproche esigenze.


Cina e Russia potrebbero iniziare con la cooperazione nelle industrie prioritarie.


I due paesi hanno un enorme potenziale di cooperazione in settori chiave, come i gasdotti naturali, la cooperazione militare e altri settori di importanza strategica.


Negli ultimi anni, le due parti stanno esplorando la cooperazione nella produzione di grandi aerei ed elicotteri, alcuni parchi industriali sono stati istituiti in Russia ei due paesi pianificano una maggiore cooperazione regionale.


La cooperazione regionale deve ancora produrre molti risultati concreti. Da un lato, tale cooperazione richiede determinate condizioni; d'altro canto, dovremmo seguire regole e principi di mercato.


Con il mercato russo che si sta sviluppando in modo solido e la Cina che ha vissuto 40 anni di riforme e apertura, le opportunità di cooperazione economica bilaterale sono molte ei due paesi dovrebbero cogliere le opportunità in settori come turismo, agricoltura, alta tecnologia, tecnologia dell'informazione e commercio elettronico.


Gli attacchi degli Stati Uniti al commercio e alle aziende cinesi hanno fornito molte opportunità per la cooperazione agricola tra Cina e Russia.


La collaborazione dell'intera catena industriale è fondamentale per stringere legami economici tra Cina e Russia. Invece di acquistare solo prodotti, le aziende cinesi dovrebbero anche fare investimenti e creare basi di produzione in Russia.


Alcune aziende cinesi hanno dato il buon esempio facendolo nei paesi dell'Asia centrale. Ad esempio, la China National Petroleum Corporation non solo acquista energia in Kazakistan, ma ha anche costruito un gran numero di stazioni di servizio nel paese, che servono petrolio di alta qualità. Ciò dimostra che c'è molto spazio per la cooperazione energetica oltre al rapporto acquirente-venditore.


La Russia attribuisce grande importanza alla ristrutturazione e alla trasformazione economica. Le aziende cinesi dovrebbero studiare attentamente le politiche pertinenti per cogliere le opportunità nelle aree prioritarie che il governo russo sta sostenendo.


Ad esempio, l'attuale primo ministro russo Dmitry Medvedev presta grande attenzione allo sviluppo dell'economia digitale, che offre opportunità di cooperazione alle società cinesi interessate.


La Cina ha sviluppato l'e-government e la produzione di Internet Plus e ha accumulato una ricca esperienza in questo senso. Le aziende cinesi possono fornire interi set di apparecchiature software ed effettuare scambi di esperienze con le loro controparti russe.


Le relazioni politiche Cina-Russia hanno già raggiunto un livello molto alto e dovrebbero essere ulteriormente consolidate e rafforzate. In numerose organizzazioni multilaterali, come il G20, l'Organizzazione per la cooperazione di Shanghai e i BRICS, Cina e Russia condividono un terreno e interessi comuni.


I due paesi hanno una relazione stabile e in continuo miglioramento e stanno allineando la Belt and Road Initiative e l'Unione economica eurasiatica. In questo contesto, la cooperazione economica Cina-Russia ha buone prospettive.