Casa > Notizie > Notizie del settore > Il Sud Sudan esorta il CNPC ci.....

Notizie

Il Sud Sudan esorta il CNPC cinese ad espandere la produzione di greggio

  • Autore:Gelsomino
  • Fonte:worldoil
  • Rilasciare il:2019-05-28
JUBA (Bloomberg) - Il Sud Sudan ha chiesto alla China National Petroleum Corp. di espandere la produzione di greggio esplorando più campi, promettendo nel contempo di proteggere gli interessi della compagnia nel paese africano.


Il ministro del petrolio Ezekiel Lol Gatkuoth, in visita a Pechino, ha esortato la CNPC "a portare la nuova produzione in funzione nelle sue concessioni esplorando nuovi giacimenti petroliferi", secondo una dichiarazione.


Gatkuoth "ha assicurato alla leadership della CNPC e di tutte le sue sussidiarie che il governo della Repubblica del Sud Sudan avrebbe continuato a sostenere le operazioni della CNPC e fornire piena protezione ai suoi lavoratori e a quelli di altri investitori che operano in Sud Sudan".


Il Sud Sudan ha aumentato la produzione di greggio a circa 170.000 barili al giorno dopo che una crisi di cinque anni ha interrotto la produzione. CNPC, Oil & Natural Gas Corp. dell'India e Petronas della Malesia sono i principali operatori di blocchi petroliferi in Sud Sudan, che ha le terze riserve più grandi dell'Africa subsahariana.